Comunicato Stampa “Solidarietà Digitale”

Un’azienda della Provincia di Macerata entra a far parte del sito del MID (Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione) partecipando all’iniziativa “Solidarietà Digitale”, con un corso di formazione completamente gratuito sulla Privacy.

Infatti, in un momento di grande difficoltà la BBC Servizi Internet di Tolentino, ha voluto mettere a disposizione di tutti, professionisti e studenti ed in maniera assolutamente gratuita, il corso di formazione professionale “PRIVACY / GDPR DATI360® – Regolamento Europeo 679/2016”, per la tutela dei dati personale con attestato finale, scaricabile dopo aver sostenuto un semplice test di valutazione.

All’interno del sito MID, sono presenti le più grandi aziende nazionali quali: TIM, Amazon, IBM, Gruppo Mondadori, La Repubblica, che hanno partecipato al progetto “Solidarietà Digitale”.


L’Ing. Fabio Carucci, CEO della BBC Servizi Internet, si dice orgoglioso di aver contribuito a questa iniziativa, essendo l’unica azienda del territorio Nazionale che ha proposto un servizio sulla Privacy.
Certamente non sarà la soluzione alle difficoltà del momento ha sottolineato Carucci – ma grazie anche all’iniziativa “Solidarietà Digitale” aiuteremo persone, aziende, artigiani, studenti e professionisti, con tanti servizi digitali gratuiti, da poter consultare in tutta sicurezza senza uscire da casa.

L’iniziativa ha riscosso un enorme successo, in soli tre giorni sono stati erogati gratuitamente oltre 10.400 corsi su tutto il territorio nazionale.

Una bella soddisfazione per l’azienda tolentinate che già in passato si era distinta per aver promosso diverse iniziative imprenditoriali per la gestione dei siti internet e per la promozione del territorio e delle tipicità e che ormai è riconosciuta, a livello nazionale, come una delle software house più innovative e attualmente in grado anche di promuovere la formazione a distanza su temi particolarmente attuali come quello connessi alla privacy e alle recenti disposizioni di legge che ci riguardano tutti.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn